Pinacoteca di Brera
Biblioteca Nazionale Braidense
ITA | EN

La Biblioteca Nazionale Braidense a casa tua.

ITA | EN

Il mondo ha bisogno di nuovi sguardi

9 novembre 2020
Dal 9 novembre alla Biblioteca Nazionale Braidense il nuovo Centro Internazionale di Ricerca sulla Cultura dell’Infanzia.

Allo stesso tempo inaugurerà uno spazio innovativo per sviluppare iniziative didattiche e la cultura del libro in tutte le sue sfaccettature.

Lunedì 9 novembre la Biblioteca Braidense inaugura un nuovo capitolo della sua lunga storia con l’apertura del nuovo Centro Internazionale di Ricerca sulla Cultura dell’Infanzia, che studierà le collezioni attuali dei libri e periodici per bambini della Biblioteca Braidense e la recente donazione di una collezione di 257 libri per bambini sovietici degli anni 30. Un’iniziativa che arricchisce il vasto programma di mostre, incontri, eventi previsti nei prossimi mesi e che saranno svolti in presenza e online.

Allo stesso tempo nasce un nuovo spazio dedicato all’attività didattica, che conterrà laboratori di editoria e attività educative per sviluppare sempre di più la ricerca e la cultura del libro. Sponsorizzato dalla Fondazione Allenora, lo spazio appena riallestito, e dedicato alle attività educative e formative per tutte le età arricchisce ancora di più l’offerta della Biblioteca: un’iniziativa significativa per le finalità che si propone e fortemente simbolica nel proiettare lo sguardo oltre le paure e limitazioni di questo momento storico. La nuova apertura vuol essere infatti un segno di speranza, in un tempo in cui l’interazione fisica, lo scambio diretto, l’aggregazione e la socialità sono fortemente penalizzati dalle attuali contingenze.

 

Credits

Progetto: Giuseppina di Gangi; Alessandra Quarto; Marina Zetti
Luce: ERCO
Allestimento e arredi: Gruppo Pozzi
Ringraziamenti speciali a/Special thanks to: Ruggero Pozzi; Andrea Nava; Libri Finti Clandestini, Reggio Children

 
 

DOCUMENTI CORRELATI

CARTELLA STAMPA