Manzoni 1873-2023
Conclusa
04.05 2023 - 08.07 2023
Sala Maria Teresa

Manzoni 1873-2023

LA PESTE “ORRIBILE FLAGELLO” TRA VIVERE E SCRIVERE.
Esposizione per il 150° anniversario dalla morte di Alessandro Manzoni

La mostra

Dal 4 maggio all’8 luglio 2023 la Biblioteca Nazionale Braidense e la Pinacoteca di Brera presentano una grande rassegna che ripercorre in modo originale la figura dell’importante autore mediante due principali momenti della sua scrittura segnati dalla tragicità della peste: I Promessi Sposi e la Storia della Colonna Infame. Organizzata in collaborazione con l’Archivio Storico Ricordi e con il contributo scientifico di Casa del Manzoni, la rassegna condurrà il visitatore a percorrere idealmente un ampio arco temporale, dal mondo antico alle soglie della contemporaneità, attraverso molteplici testimonianze del male epidemico, nelle sue svariate ripercussioni.

CLICCA QUI per ripercorrere la mostra in una ricostruzione virtuale del percorso espositivo.

Mostra Manzoni in Sala Maria Teresa

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa

Dove

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa
(doppia entrata dalla Biblioteca Braidense e dalla Pinacoteca di Brera)

Quando

4.5 – 8.7 2023

Ingresso

Ingresso libero senza prenotazione

Orari
  • Lunedì: visite guidate per scuole, gruppi organizzati o visitatori singoli; clicca qui per prenotare
  • Da Martedì a Venerdì: 9.30 – 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30);
  • Sabato 9.30 – 13.30 (ultimo ingresso ore 13.00).

Oltre a rari e pregevoli materiali librari della Braidense (manoscritti, incunaboli, antiche edizioni), la mostra consentirà di apprezzare alcune notevoli incisioni su carta (xilografie, calcografie, acqueforti, litografie e cromolitografie) selezionate in sinergia con il Gabinetto dei Disegni e delle Stampe della Pinacoteca di Brera, da cui provengono in particolare preziosi e inediti disegni, per la prima volta presentati al pubblico.

Anche la partnership istituzionale con l’Archivio Storico Ricordi permetterà ulteriori approfondimenti tematici in mostra, a partire dal confronto tra il lascito de I Promessi Sposi con il suo diretto riferimento in musica mediante partitura e libretto, nonché bozzetti scenici e figurini all’acquerello per l’adattamento operistico del romanzo in melodramma.

Cesare Bassano

Cesare Bassano (1584-1648) [da disegno di Francesco Valletto] "Descrittione della esecuzione di giustizia fatta in Milano contr’alcuni li quali hanno composto e sparso gl’unti pestiferi"; stampa xilografica sciolta. Biblioteca Nazionale Braidense, Manz. XXII. 8

La mostra, allestita nella Sala Maria Teresa della Biblioteca Nazionale Braidense, sarà affiancata da numerose iniziative collaterali svolte in collaborazione con enti scientifici e attori del territorio.

A cura di Marzia Pontone, direttrice scientifica della Biblioteca Nazionale Braidense, con Giuliana Nuvoli e Marco Versiero.

Louis Joseph Marie Robert

Louis Joseph Marie Robert (1771-1850) "Guide sanitaire des gouvernements européens, ou Nouvelles recherches sur la fievre jaune et le cholera-morbus, maladies qui doivent etre considerees, aujourd'hui comme identiques, et soumises au meme regime quarantenaire que la peste du levant […] Par L.J.M. Robert […] Ouvrage orne de vingt-deux planches lithographiees et coloriees. Deuxième partie"; Paris, Crevot, 1826; tav. VI

IL CATALOGO

MANZONI 1873-2023
LA PESTE «ORRIBILE FLAGELLO». TRA VIVERE E SCRIVERE

A cura di Marzia Pontone, Scalpendi Editore, p. 240, euro 25

copertina Catalogo mostra Manzoni

Il 150° anniversario dalla morte di Alessandro Manzoni ha offerto l’occasione per proporre una rilettura originale dell’immaginario letterario dell’autore entro nuovi perimetri e prospettive.

L’«orribile flagello» della peste manzoniana – motore narrativo capace di evocare potenti figure letterarie e osservatorio impietoso sulla vulnerabilità morale, sociale e politica dell’umanità – vede intrecciarsi e confondersi, tra vivere e scrivere, la grandezza e la fragilità di Manzoni, uomo e letterato, di fronte ai drammi dell’esistenza. Attorno alla fucina creativa de I Promessi Sposi e della Storia della Colonna Infame, che ne costituisce il cardine narrativo, la mostra e il catalogo esplorano selettivamente un arco temporale millenario, che dall’antichità greco-romana giunge fino ai giorni nostri, ripercorrendo il dramma del male epidemico nella storia, nelle sue molteplici trasposizioni e in diversificati linguaggi (letterario, iconografico, musicale).

Con il contributo scientifico di autorevoli esperti, il catalogo si offre, dunque, quale strumento per approfondire i nessi concatenati che la peste, tema manzoniano per eccellenza, è tuttora in grado di suscitare, in particolare alla luce della drammatica esperienza della recente pandemia da Covid-19.

Mostra Manzoni laboratori

Alessandro Manzoni (1785-1873), "I Promessi Sposi. Storia milanese del secolo XVII scoperta e rifatta da Alessandro Manzoni"; Milano, Vincenzo Ferrario, 1825-1826 [ma 1827]; tomo III, pp. 286-287. Biblioteca Nazionale Braidense, Manz. XIII 104

Accade in Braidense

La civil conversazione
Attività ed eventi 10.2 2024, ore 10.30

La civil conversazione

Ciclo “Voci di donne” – La rivoluzione culturale nelle piccole corti italiane del Rinascimento di Maria Teresa Guerra Medici, Enciclopedia delle Donne, 2023.

LEGGI TUTTO +
Antonio Ghislanzoni
Attività ed eventi 17.2 2024, ore 10.30

Antonio Ghislanzoni

La Biblioteca Nazionale Braidense offre un incontro di riflessione sull’autore presentando le opere recentemente ripubblicate.

LEGGI TUTTO +
Le Ondine perdute
Attività ed eventi 29.2 2024, ore 16.00

Le Ondine perdute

Presentazione del volume di Roberta Cordani e Luigi M. Mignacco, edito da Marsilio.

LEGGI TUTTO +