Baj. Libri in libertà
In corso
03.05 2024 - 06.07 2024
Sala Maria Teresa

Baj. Libri in libertà

La Biblioteca Nazionale Braidense e l’Accademia di Belle Arti di Brera, in stretta collaborazione con l’Archivio Baj di Vergiate, organizzano congiuntamente una mostra che celebra Enrico Baj nell’anno in cui ricorrono i cento anni dalla sua nascita.

LA MOSTRA

A cento anni dalla nascita di Enrico Baj (Milano, 1924 – Vergiate, 2003) una mostra alla Biblioteca Braidense organizzata con l’Accademia di Belle Arti di Brera, in collaborazione con l’Archivio Baj, presenta una ricca selezione di libri d’artista che attraversa tutta la sua carriera. Una rassegna unica sul grande pittore e scultore milanese che durante tutta la sua attività si è mosso “tra anarchia e ‘Patafisica, antagonismo e surrealtà, gioco e impegno”.

A cura di Angela Sanna, Michele Tavola e Marina Zetti.

Edouard Jaguer, Enrico Baj

"Edouard Jaguer", Enrico Baj. Edizioni Schettini, Milano - New York 1956. Provenienza: Archivio Baj, Vergiate; Biblioteca Nazionale Braidense, Milano

L’esposizione, che si inserisce tra le principali iniziative volte a celebrare quest’importante ricorrenza, presenta ben ventisei libri d’artista dei circa cinquantasei realizzati da Baj nel corso della sua vita. Le opere esposte provengono principalmente dall’Archivio Baj ma sono presenti anche volumi conservati nella Biblioteca Nazionale Braidense e nella Biblioteca d’Arte Contemporanea “Guido Ballo” dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

Dove

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa
(doppia entrata dalla Biblioteca Braidense e dalla Pinacoteca di Brera)

Quando

3.5 – 6.7 2024

Ingresso

Ingresso libero senza prenotazione

Orari
  • Lunedì: 9.30 – 18.00 (accesso solo dalla Biblioteca, ultimo ingresso ore 17.30);
  • Da martedì a venerdì: 9.30 – 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30);
  • Sabato: 9.30 – 18,00 (dalle 13.30 ingresso e uscita solo dalla Pinacoteca, ultimo ingresso ore 17.30);
  • Domenica: 9.30 – 18.00 (accesso solo dalla Pinacoteca, ultimo ingresso ore 17.30).
LABORATORI

E VISITE GUIDATE
– Per le visite guidate alla mostra rivolte a giovani e adulti clicca qui
– Per le visite guidate alla mostra rivolte alle scuole scrivere a [email protected] indicando l’anno di frequenza, il numero degli studenti e un ventaglio di date possibili per la visita guidata
 
EVENTI
Clicca qui per scoprire tutti gli incontri e le conferenze

La rassegna indaga questa fondamentale sezione della produzione di Baj partendo dai primi volumi creati negli anni Cinquanta, primo fra tutti il De Rerum Natura, del 1958, fino all’ultimo, Sull’acqua, pubblicato nel 2003. Questo percorso metterà in evidenza il fertile rapporto con la letteratura e in particolare con la poesia, che è sempre stata tra i suoi principali interessi e che ha costantemente ispirato la sua opera. Saranno così evidenziati sia il suo “dialogo a distanza” con i grandi autori del passato, da Lucrezio a Marziale a Lewis Carroll, sia il suo lavoro a stretto contatto con scrittori, poeti e critici internazionali come André Breton, Raymond Queneau,
André Pieyre de Mandiargues, Benjamin Péret, Jean-Clarence Lambert, Jorge Luis Borges, Édouard Jaguer, Joyce Mansour, Yvon Taillandier.
Accanto a questi figureranno anche autori italiani di spicco come Edoardo Sanguineti, Alda Merini, Roberto Sanesi, Guido Ballo, Giovanni Giudici.

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa

IL CATALOGO

BAJ
LIBRI IN LIBERTÀ

A cura di Angela Sanna, Michele Tavola, Marina Zetti, Scalpendi Editore, p. 240

catalogo Baj edito da scalpendi

Enrico Baj, nella sua arte, coglie gli aspetti più grotteschi e ironici della società che gli fu contemporanea, quel secondo Novecento così denso di contraddizioni dopo la fine della guerra, sancita tragicamente con lo scoppio della bomba atomica, e i decenni a seguire in cui al consumismo del boom economico faceva da contraltare l’utopia socialista.
I libri d’artista – esposti negli spazi straordinari della Braidense in una mostra che celebra i cento anni della nascita dell’artista – esemplificano la creatività di Baj che si espresse ai massimi livelli perfino in un genere, a torto, considerato minore come la grafica. E nel quale invece l’artista vi ci si applicò con la solita giocosa serietà, con impeto e passione, producendo alcuni piccoli capolavori.

 
Per visionare o scaricare la versione digitale della brochure cartacea della mostra, messa a disposizione dei visitatori dalla Biblioteca, clicca qui.

 
To view or download the digital version of the paper brochure of the exhibition, made available to visitors by the Library, click here.

Accade in Braidense

Baj. Libri in libertà
MOSTRA 03.05 2024 - 06.07 2024

Baj. Libri in libertà

La Biblioteca Nazionale Braidense e l’Accademia di Belle Arti di Brera, in stretta collaborazione con l’Archivio Baj di Vergiate, organizzano congiuntamente una mostra che celebra Enrico Baj nell’anno in cui ricorrono i cento anni dalla sua nascita.

LEGGI TUTTO +
Sermone sulla Mitologia
Attività ed eventi 23.5 2024, ore 16.30

Sermone sulla Mitologia

La Biblioteca Nazionale Braidense e l’Associazione CENTO AMICI DEL LIBRO presentano il volume di Vincenzo Monti, nuova edizione critica a cura di Giovanni Biancardi e Alberto Cadioli, Il Muro di Tessa, 2023.

LEGGI TUTTO +
Il nostro Baj
Attività ed eventi 30.5 2024, ore 16.00

Il nostro Baj

Conferenza di approfondimento alla mostra "Baj. Libri in libertà".

LEGGI TUTTO +