Pinacoteca di Brera
Biblioteca Nazionale Braidense
CONSULTA IL CATALOGO DELLA BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE
PRENOTA ORA
ITA | EN

La Biblioteca Nazionale Braidense a casa tua.

PRENOTA ORA
ITA | EN

La dittatura della fantasia. Collage autobiografico

28 novembre 2022, ore 17.00 | Sala di Lettura
La pubblicazione dell’autobiografia di Remo Bianco, edita dalla casa editrice Johan & Levi, è stata il frutto di un progetto fortemente voluto dalla Fondazione Remo Bianco per onorare l’artista a cento anni dalla sua nascita.

Il volume presenta gli appunti inediti dell’artista scritti nel corso degli anni ’80 e rappresenta un fondamentale contributo per la conoscenza e l’approfondimento della figura e dell’opera di Bianco, uno dei protagonisti del panorama artistico milanese e italiano della seconda metà del Novecento.
Il libro verrà presentato da Sharon Hecker, storica dell’arte e membro del Comitato scientifico della Fondazione Remo Bianco, che ha curato e introdotto la pubblicazione con un saggio che accompagna il lettore nel flusso di coscienza dell’artista e lo aiuta a comprendere la sua opera e il suo pensiero.
Interverrà Giorgio Zanchetti, professore ordinario di Storia dell’Arte Contemporanea all’Università degli Studi di Milano.
La presentazione verrà introdotta dal Presidente della Fondazione Remo Bianco, Riccardo Gianni.

 
SHARON HECKER è una storica dell’arte e curatrice specializzata in arte moderna e contemporanea italiana. Esperta di Medardo Rosso, è autrice di oltre trenta pubblicazioni sull'artista. Il suo lavoro è stato premiato dalle Fondazioni Getty, Fulbright e Mellon. Hecker ha anche pubblicato numerosi saggi su artisti italiani del Novecento come Lucio Fontana, Luciano Fabro e Francesco Lo Savio. È membro del CRSA – Catalogue Raisonné Scholars Association – e membro fondatrice dell’ICRA – International Catalogue Raisonné Association.

GIORGIO ZANCHETTI è professore ordinario di Storia dell’arte Contemporanea all’Università degli Studi di Milano. Ha dedicato i suoi studi alla scultura italiana tra neoclassicismo, purismo e realismo, nonché alle esperienze di contaminazione tra i vari linguaggi artistici del Novecento. Fa parte del comitato scientifico della rivista «L’uomo nero. Materiali per una storia delle arti nella modernità», pubblicata dalla cattedra di Storia dell’arte contemporanea dell’Università degli Studi di Milano; del comitato scientifico dell’Archivio di Nuova Scrittura (Rovereto, Mart – Bolzano, Museion); della commissione La Statale Arte, dell’Università degli Studi di Milano; è Presidente del comitato scientifico dell’Archivio Luciano Caruso di Firenze. Ha collaborato come curatore e consulente scientifico con musei italiani e stranieri e ha curato numerose esposizioni.

RICCARDO GIANNI, Fondatore e Presidente della Fondazione Remo Bianco, decide alla scomparsa del padre Virgilio, mecenate dell’artista, di accoglierne l’eredità proseguendo la promozione dell’artista. Svolge attività imprenditoriale.

 

La prenotazione è obbligatoria, compilando il modulo sottostante:
 
Sì, desidero partecipare alla presentazione(Obbligatorio)
 
Consenso(Obbligatorio)
 
Vuoi iscriverti alla nostra newsletter e essere aggiornato sulle attività della Biblioteca Nazionale Braidense?*(Obbligatorio)