Pinacoteca di Brera
Biblioteca Nazionale Braidense
CONSULTA IL CATALOGO DELLA BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE
PRENOTA ORA
ITA | EN

La Biblioteca Nazionale Braidense a casa tua.

PRENOTA ORA
ITA | EN

Tra fantasia e industrializzazione

19 gennaio 2022 | Giornata di studi online
Gli architetti Hedwig Feldmann e Hans Adler dalla Germania di Weimar all’URSS
Giornata di studi promossa dalla Biblioteca Nazionale Braidense, dal Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut e dall’Università degli studi di Firenze

La giornata di studi nasce con l’intento di indagare un recente lascito alla Biblioteca Nazionale Braidense di Milano: la corrispondenza degli architetti Hedwig Feldmann e Hans Edward Adler, lettere inedite scritte durante il loro soggiorno in URSS (1930-1933), e la loro raccolta di 257 libri sovietici per bambini, per la maggioranza pubblicati fra gli anni Venti e il 1933.
Hedwig Feldmann, assieme a Grete Schütte-Lihotzky, faceva parte della ‘brigata’ dell’architetto Ernst May in Unione Sovietica. Hans Edward Adler, architetto, lavorò per May in URSS, divenendo il marito di Hedwig. Dal 1932 i due giovani lavorarono nell’Asia sovietica, in Tagikistan, indipendentemente da May. La giornata di studi indaga la personalità degli Adler e la loro collezione di libri per bambini, molti dei quali raccontano le trasformazioni dell’industrializzazione, processo al quale contribuì proprio la ‘brigata’ di May.

SCARICA IL PROGRAMMA

La giornata di studi si svolgerà su Zoom; il link verrà inviato agli accreditati il giorno prima della presentazione
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI