Pinacoteca di Brera
Biblioteca Nazionale Braidense
ITA | EN

La Biblioteca Nazionale Braidense a casa tua.

ITA | EN

Anna Ardova
legge The Crow and The Fox
di Ivan Krylov

La volpe decide di rubare il formaggio ad un corvo, usando le armi dell'adulazione.

Ivan Krylov

(Mosca, 13 febbraio 1768 – San Pietroburgo, 21 novembre 1844)
È stato uno scrittore russo di fiabe tra i più conosciuti. Mentre molte delle sue prime favole erano vagamente basate su Esopo e La Fontaine, le favole successive erano opere originali, spesso con un taglio satirico.

 

Anna Ardova

È un’attrice russa.

 

C’era una volta nella biblioteca

Per tutti i bambini del mondo
Era nel cuore della città, in un palazzo chiamato Brera. Era una grandissima biblioteca, fondata dall’imperatrice Maria Teresa d’Austria molti anni fa.
La biblioteca era piena di tesori: libri rari, preziosi manoscritti, lettere, mappe e disegni. Era una biblioteca molto importante per studiosi, studenti e l’intera città. Ma un giorno una nuvola scura di malattia arrivò nel paese e tutte le scuole, i musei, i teatri e persino le biblioteche dovettero chiudere le loro porte.
Era un periodo molto desolante, in cui tutti dovevano rimanere a casa, soli, preoccupati e persino un po’ spaventati. Ma proprio come i manoscritti non bruciano, le biblioteche non si fermano, anche quando le porte sono chiuse. Così questa biblioteca decise che, se le persone non potevano venire in biblioteca, la biblioteca sarebbe andata da loro. Pensò a tutti i bambini bloccati a casa impossibilitati ad andare a scuola e iniziò a leggere.

James M. Bradburne, direttore generale della Biblioteca Nazionale Braidense e della Pinacoteca di Brera